11. Politiche di contrasto a corruzione e concussione

La gestione del rapporto con le Autorità di Vigilanza e le istituzioni pubbliche è un tema di rilevanza strategica: queste ultime determinano le condizioni del contesto in cui il Gruppo si muove e fungono da garanti, anche per gli altri stakeholder, affinché il Gruppo operi in modo conforme alla normativa.

In tale ambito risultano di particolare importanza i temi legati all’anti corruzione e all’anti concussione e quelli relativi al rispetto delle politiche antimonopolistiche e all’Antitrust. La presenza di questi temi nell’area di maggiore rilevanza della matrice di materialità si spiega sia con il grande interesse dedicato a tali argomenti da tutti i principali interlocutori in ambito finanziario, sia con le recenti vicende che hanno interessato il Gruppo nel corso del processo di fusione con l’ex Gruppo Premafin.